“L’impegno di ospitalità si presenta come un dovere cristiano impellente”. Lo ha affermato questa mattina Theodoros II, patriarca greco-ortodosso di Alessandria, intervenendo al XXV convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa che si è aperto oggi al monastero di Bose sul tema “Il dono dell’ospitalità”.